Entrèves (Aosta) - Il villaggio alpino ai piedi del Monte Bianco

Ai piedi del Monte Bianco, a un paio di chilometri dalla celebre Courmayeur, in Valle d’Aosta, sorge un piccolo villaggio alpino dove la macchina tempo sembra aver fatto sosta molti secoli addietro. Entrèves ha radici antiche: le sue casette in pietra e in legno risalgono al 1300 e tutt’oggi risultano perfettamente conservate al netto del freddo rigido e delle intemperie. Ciò che attrae subito di questo borgo sconosciuto ai più ma meritevole di una visita in giornata è il silenzio, che ci esula dal caos di Courmayeur e si fonde delicatamente con il paesaggio montano circostante: una vera e propria cartolina che si colora di verde in primavera e di bianco in inverno.

Nevicata. La metamorfosi del mondo avviene in silenzio. (Heinrich Wiesner)
Entrèves (Aosta) - Il villaggio alpino ai piedi del Monte Bianco

In un piccolo labirinto

Noi siamo stati a Entrèves a febbraio. La neve abbondante ricopriva i pini e i tetti delle case, la nebbia s’insinuava nei vicoli stretti in acciottolato. Un mini labirinto che ha il suo epicentro nella casaforte trecentesca (con tanto di scuderie) dei Passerin d’Entrèves et Courmayeur, famiglia nobile valdostana che possedeva varie proprietà sul confine francese e che attualmente abita ancora nel palazzo. Abbiamo visitato anche la cappella dedicata a Santa Margherita, tipica chiesetta di montagna con il suo campanile a guglia.

L’ultima frontiera

Entrèves, come dicevamo sopra, dista tre chilometri da Courmayeur, di cui è frazione. Si trova nel punto d’incontro tra la Val Veny e la Val Ferret (circa 1300 metri di altitudine), alle pendici della vetta più alta d’Europa, nonché di fronte all’imbocco del traforo del Monte Bianco che collega Italia e Francia. Raggiungere Entrèves in auto è molto semplice: percorrete l’Autostrada A5, che passa per Aosta, e uscite a Entrèves. Inoltre, proseguendo attraverso il tunnel, dopo 12 chilometri si arriva a Chamonix, altra nota località sciistica che non ha certo bisogno di presentazioni.

Joni & Elisa
Testi e foto di Joni & Elisa
Marito e moglie, due cuori in viaggio, una passione in comune: i borghi italiani. Ce ne siamo innamorati esplorando in lungo e in largo il nostro Paese, il più bello e romantico del mondo.